Superbike Phillip Island, Superpole: Rea da record! Bautista in prima fila

La prima pole position della stagione 2019 va a Jonathan Rea. Il pluricampione inglese ha segnato un 1’29.413, nonché nuovo record del tracciato. Doppietta per Kawasaki: in seconda posizione troviamo l’altra ZX-10R di Leon Haslam, staccato di due decimi abbondanti. Chiude la prima fila Alvaro Bautista (+0.316).

Quarta posizione per la BMW di Tom Sykes, a precedere le Yamaha di Lowes, Cortese e van der Mark. Risale fino all’ottavo posto Michael Rinaldi che ha potuto beneficiare del riferimento di Bautista. Ancora qualche problemino per Marco Melandri che chiude 9° a +0.988 millesimi dalla vetta e seguito da Camier, Laverty e Torres. Giornata da dimenticare per Chaz Davies, autore del sedicesimo crono, a causa dello scarso feeling con la V4 R. Da segnalare la caduta di Alessandro Delbianco.