Superbike, un super Melandri vince Gara 1 a Phillip Island! Podio per Davies, Rea crolla nel finale!

Inizia come meglio non poteva il mondiale Superbike per i colori italiani! Marco Melandri, grazie ad uno strepitoso finale di gara, va a vincere Gara 1 di Phillip Island con la Ducati. L’italiano è riuscito ad arrivare davanti ad un Tom Sykes che, nonostante il buon 2° posto, non riesce a concretizzare la Superpole conquistata. Si pensava, dopo lo start, che la gara potesse essere un copione della stagione precedenti, con le Kawasaki primissime e le altre senza possibilità di inseguire. Ma non è così, grazie ad un super Marco Melandri.

Anche perchè sul 3° gradino del podio chiude uno stoico Chaz Davies che riesce ad avere la meglio su un grande Xavi Fores. E solo adesso troviamo un Jonathan Rea che era a podio quando le gomme (in  particolare quella posteriore) hanno cominciato a cedere di colpo. Il campione in carica riesce comunque a chiudere in Top 10, davanti alla Yamaha di Alex Lowes. Ok la prima per Leon Camier in Honda: 7° posto per l’ex-MV Agusta.

A proposito, non è felice il debutto di Jordi Torres sulla moto italiana: un ritiro nelle fasi finali di gara gli impedisce di conquistare i primi punti della stagione. Poi all’8° posto c’è l’Aprilia di un Eugene Laverty mai convicente. 9° Van der Mark, chiude la top 10 Tati Mercado davanti alla BMW di Loris Baz e all’altra Honda di Jake Gagne. Primi punti iridati in SBK per Toprak Razgatioglu, 13° con Kawasaki Puccetti. Oltre a Torres ritirati anche Yonny Hernandez e le wild-card australiane Herfoss, Falzon e Maxwell.