Supersport Assen, Superpole: Krummenacher emerge dal caos. 3° De Rosa

Krummenacher porta a casa la pole position in una sessione rocambolesca. Caricasulo e De Rosa in prima fila

A dir poco movimentata la qualifica della Supersport ad Assen. Tra rotture, cadute, pioggia e bandiere rosse a spuntarla è stato il solito Randy Krummenacher, autore allo scadere di un 1’38.010 che gli ha consentito di sopravanzare Federico Caricasulo e il Raffaele De Rosa, caduto insieme ad Okubo e Perolari alla 14 sull’olio lasciato in pista da Lucas Mahias, fermato dal motore della sua Kawasaki. Quarto a sorpresa l’estone Soomer, in pista con la vecchia CBR600RR.

Qualifica positiva per Ayrton Badovini, 11° a precedere i piloti di casa Hartog e van Straaalen. 15° Federico Fuligni. Soltanto 23° Alfonso Coppola, a precedere Maria Herrera, ventiquattresima.