Supersport – A Jerez Caricasulo torna alla vittoria dopo il duello con Cluzel!

Dopo la Pole Position del sabato, Federico Caricasulo si ripete nel mondiale Supersport e va a vincere la gara spagnola di Jerez de la Frontera (2a vittoria stagionale dopo quella in Thailandia). Grande prova del rider ravennese che riesce sulla sua Yamaha ad avere la meglio sul francese Jules Cluzel dopo un duello mozzaffiato. Seconda posizione dunque per il pilota Honda, con l’australiano Anthony West che completa il podio. Questo successo permette alla Yamaha di vincere il mondiale costruttori e al team GRT di Caricasulo e Mahias di vincere il titolo per squadre.

Il leader del campionato chiude 5° e porta il suo vantaggio su Kenan Sofuoglu a 20 punti con la 1 gara (quella del Qatar) al termine. 4° posto per l’MV Agusta di PJ Jacobsen, quindi in sesta posizione troviamo Sheridan Morais. 7° posto per Niki Tuuli, seguono rapidamente Rob Hartog, Gino Rea, Christian Gamarino e Micheal Canducci. 12° Alessandro Zaccone, mentre Axel Bassani finisce in 14a posizione. Al 15° posto c’è l’estone Hannes Sommer, che con questo risultato diventa campione della Europe Supersport Cup. Poi Lorenzo Zanetti come ultimo italiano classificato in 17a posizione.