Supersport Jerez, Superpole: Caricasulo davanti a tutti. Mahias in prima fila!

Caricasulo beffa Krummenacher e torna in pole. Terzo Lucas Mahias

La coppia del team Evan Bros non si smentisce dominando la scena anche nella decisiva Superpole. A spuntarla tra i compagni di box nel finale è Federico Caricasulo autore di un 1’41.586 con il quale è riuscito a sopravanzare di ben 189 millesimi lo svizzero Randy Krummenacher. Primo degli altri è Lucas Mahias, con la Kawasaki del team Puccetti a +0.763 dalla vetta. Quarta posizione per Raffaele De Rosa, pronto ad inserirsi nella lotta per il podio con la sua MV F3, a precedere Gradinger, Okubo ed un sorprendente Ayrton Badovini (Pedercini). Continuano i problemi per Jules Cluzel, protagonista di una brutta caduta e soltanto 8° con un distacco che sfiora il secondo e mezzo di ritardo. Vinales e Sebastyen completano il gruppo dei migliori dieci.

Miglioramenti visibili per Maria Herrera, quattordicesima con la Yamaha del team MS. Una fila più indietro scatterà Federico Fuligni, in cerca di maggior feeling con la sua MV qui ad Jerez. Più attardati gli altri italiani in pista: scatterà 23° Michael Canducci (DK Motorsport), 25° Gianluca Sconza (Team Lorini).