Supersport – Krummenacher sulla Yamaha di Evan Bros per il 2018

Randy Krummenacher ricomincia dal campionato mondiale Supersport. Il 27enne svizzero di Gossau correrà nelle prossime due stagioni nella classe in cui lo aveva visto protagonista nel 2016 con Kawasaki (3° posto finale con 140 punti e 1 vittoria ottenuta a Phillip Island). Il rider lascerà dunque la Superbike dopo solo un anno per tornare in Supersport dove, in sella alla Yamaha del team di Evan Bros, punterà a vincere il campionato. In questa stagione col team Puccetti (che è la stessa squadra nella quale Randy ha corso in Supersport nel 2016) ha dovuto saltare 4 gare per via di un infortunio al polso. Attualmente occupa la 15a posizione nel mondiale con 50 punti.

“Sono lieto di annunciare la collaborazione con la squadra di Evan Bros e vorrei ringraziare il supporto che ho ricevuto per i prossimi due anni.” – ha dichiarato il pilota svizzero – “Quando ho parlato con il proprietario del team Fabio Evangelisti e il direttore tecnico Mauro Pellegrini, ho realizzato fin da subito che insieme avremmo potuto costruire un gran progetto. Questo è stato possibile grazie a Peter Hostettler e a Yamaha Svizzera, che hanno riposto fiducia e che mi hanno scelto come pilota. Inoltre sono grato a tutti gli sponsor che hanno deciso di seguirmi anche nella prossima stagione. Mi piacerebbe portarli con me in tutte le gare nella lotta al titolo Mondiale, sul gradino più alto del podio”.