Supersport: Mahias domina e vince a Phillip Island, solo 13° Sofuoglu!

Che sia una gara sprint o un flag-to-flag non importa. Per Lucas Mahias non è cambiato niente, dato che ha vinto la prima gara della stagione 2018 del mondiale Supersport. E il francese l’ha fatto dominando dall’inizio alla fine. Riguardo al flag-to-flag, ciò non è stato possibile farlo per via di un brutto incidente in curva 11 che ha coinvolto tra i piloti anche il nostro Michael Canducci. Dopo la bandiera rossa, ci sono stati 9 giri per tutti gli altri piloti.

Questo però non ha cambiato i piani per Mahias, che vince il primo round della Supersport davanti a Randy Krummenacher e a Sandro Cortese. Lo svizzero, ha fatto una buona gara con la Yamaha di Evan Bros, mentre il tedesco macchia il suo debutto nella Supersport con questo fantastico podio. Beffato al photo-finish il nostro Federico Caricasulo che si deve accontentare della 4a posizione.

Enorme delusione di giornata un Kenan Sofuoglu che, quasi come Rea in SBK, accusa un crollo delle gomme nel finale, retrocedendo così fino alla 13a posizione finale. 5° Luke Stapleford con la Triumph, 6° Raffaele De Rosa con la MV Agusta. In settima posizione troviamo Jules Cluzel, a seguire Kyle Smith e Ayrton Badovini. L’austriaco Thomas Gradinger chiude la top 10 davanti al finlandese Niki Tuuli.