Supersport – Niki Tuuli firma la pole position a Magny Cours!

Dopo le emozioni del terzo titolo iridato di Johnny Rea in Superbike, la superpole della Supersport ha riservato grosse sorprese. La pole position infatti la ha conquistata il finlandese Niki Tuuli con il tempo di 1’43”833. Il pilota della Yamaha del Team Kallio Racing, in una pista che era quasi completamente asciutta, ha preceduto di un decimo il compagno di squadra Sheridan Morais, che ha disputato a sua volta un’ottima qualifica.

Terzo posto e prima fila per il leader del mondiale Kenan Sofuoglu. Il pilota turco della Kawasaki ha avuto però un brutto incidente all’uscita della curva 8 a un minuto dalla fine della Superpole ed è stato portato subito al centro medico per verificare le sue condizioni. Poco fa Sofuoglu è stato trasferito all’ospedale di Nevers e si sospetta una frattura del bacino. Vedremo se il turco potrà disputare la gara domani.

In seconda fila partirà il migliore degli italiani Federico Caricasulo, che è 4° e ha preceduto l’inglese Rea e il sorprendente giapponese Watanabe, che si era qualificato dalla SP1. Cluzel, Bergman e Jacobsen scatteranno dalla terza fila, con il secondo che si era qualificato dalla Superpole 1. Decima posizione per il migliore dello European Supersport, ovvero l’azzurro Zaccone davanti a Canducci e Mahias, con entrambi i piloti che hanno avuto problemi tecnici alle loro moto nel corso della sessione.

L’italiano Gamarino, che per soli due decimi non è riuscito ad entrare in SP2, partirà 13° davanti ad Hartog, il secondo qualificato dello European Supersport, ed Epis. Per quanto riguarda gli altri azzurri Baldolini scatterà 16°, mentre Zanetti partirà 21° e Rolfo addirittura 24°.

Domani la gara della Supersport scatterà alle ore 11.30. Vedremo chi porterà a casa la vittoria!