Superstock 1000 – Jeremy Guarnoni vince in casa a Magny Cours!

Quattro gare stupende in questo entusiasmante weekend del World Superbike sul tracciato francese di Magny Cours. L’ultima gara andata in scena è stata quella della Superstock 1000 dove c’è stata grande battaglia fino all’ultima curva.

La vittoria è andata al pilota di casa della Kawasaki Jeremy Guarnoni che dopo una bella rimonta ha infilato prima Federico Sandi e poi con una staccata al limite all’ultimo giro il connazionale Florient Marino andando così a vincere la corsa.

Secondo posto dunque per il francese della Yamaha, autore di un’ottima partenza e sempre al comando della gara fino all’ultimo passaggio dove è stato passato da Guarnoni. Terza piazza per l’azzurro della BMW per Federico Sandi, sempre secondo per quasi tutta la gara ma mai capace di attaccare Marino e poi sorpassato anche da Guarnoni nel finale.

Ottima la prestazione in rimonta di Tamburini che dopo una brutta partenza riesce a rimontare fino ad andare quasi sul podio arrivando 4° e dimostrando comunque la bontà della Yamaha sul circuito di Magny Cours. Quinta piazza per il sorprendente ucraino Mykhalchyk in sella alla Kawasaki davanti alla Ducati dell’australiano Jones, bene ad inizio gara ma più lento nella seconda parte.

In settima posizione è giunto sul traguardo Suchet davanti alle Aprilia di Vitali e Scheib. In top ten è arrivato anche il leader del mondiale Rinaldi che è stato autore dopo Portimao di un’altra brutta prestazione.

Faccani è arrivato sul traguardo 11° davanti ai due tedeschi Fritz e Puffe, mentre l’azzurro Pusceddu e il danese Schacht sono stati gli ultimi ad andare in zona punti. Per quanto riguarda gli altri italiani troviamo D’Annunzio 19°, Cecchini e Ruiu rispettivamente 21° e 22° e Bernardi penultimo a tagliare il traguardo in 24° piazza.

Nella classifica del mondiale ora Rinaldi a una gara dal termine ha solo 8 punti di vantaggio sul francese Marino che ha scavalcato in classifica il turco Razgatlioglu, ora distante 14 punti da Rinaldi, il quale però non ha corso questa gara per l’infortunio avuto sabato mattina nella FP3.

Tutto rimandato dunque a Jerez tra tre settimane per vedere chi sarà il campione del mondo della Superstock 1000. Nel frattempo nel link sottostante trovate i risultati della gara odierna della Superstock 1000 a Magny Cours: