Tom Sykes afferrà la prima posizione nelle FP2. Lontane le Ducati

Sykes si prende la leadership al termine della seconda sessione di libere, ristabilendo le gerarchie a Donington, che vede da anni il dominio di Tom Sykes. Tom ha girato in 1.38’593, staccando di ben mezzo secondo Johnny Rea e di 7 decimi Alex Lowes.

Quarta piazza per Leon Camier, a precedere un Loris Baz, finalmente competitivo con la BMW del team Althea, Lorenzo Savadori e Xavi Fores. Chiudono la top10: Melandri, Davies e Gino Rea. 11° Michael Rinaldi a precedere Mossey, Laverty, Haslam e Van der Mark.

Continuando con le wildcard: Law è 18°, Canepa 20° e Ray 24°. Chiude la classifica Toprak Razgatlioglu in venticinquesima piazza.