UFFICIALE: Rinaldi promosso dalla Ducati in Superbike

I recenti problemi del team Grillini hanno lasciato un posto vuoto nella griglia della Superbike 2018. Tale buco è stato riempito dalla Ducati che ha promosso dalla Superstock 1000 il campione della classe Michael Ruben Rinaldi. L’annuncio è arrivato nella giornata di venerdì e vedrà il giovane italiano correre sotto le vesti dell’Aruba.it Racing Junior Team per i round europei. E non è escluso qualche impegno fuori dal vecchio continente. Il rider 22enne di Rimini ha fatto la parte di grande protagonista nei precedenti 2 anni in Superstock 1000: 6° nella stagione di debutto con 69 punti e 2 podi, campione nel 2017 con 138 punti, 3 vittorie, 5 podi, 4 pole e 5 giri veloci.

Sono naturalmente molto felice per questa opportunità.” – ha dichiarato Rinaldi nelle parole riportate da corsedimoto.com“Poter continuare a correre, dopo due anni molto proficui, con l’Aruba.it Racing Junior Team e salire di categoria nel mondiale Superbike, con un’ottima moto ed una squadra molto preparata, è come un sogno che si avvera. Inizieremo la nostra stagione ad Aragon, quindi sfrutteremo il tempo a nostra disposizione per prepararci al meglio. L’obiettivo è innanzitutto quello di imparare il più possibile, migliorando sia la mia guida che il mio metodo di lavoro. Chiaramente cercheremo anche di metterci in mostra perché abbiamo tutto il necessario per ottenere dei bei risultati.”