TCR Buriram – Roberto Colciago KO, ecco chi lo sostituirà

Brutta tegola per la TCR International Series in vista dell’imminente gara di Buriram. Roberto Colciago, attualmente terzo in campionato a pochi punti dal leader Jean-Karl Vernay, dovrà saltare il round thailandese a causa dell’infortunio patito nel grande incidente al via di Gara 2 a Oschersleben, nel quale erano rimasti coinvolti lui e altri sette piloti.

Questa la nota diffusa dal team M1RA: “Roberto ha rimediato la frattura di una costola nell’incidente al primo giro di Gara 2 in Germania. Roberto si sente molto meglio rispetto ad allora, ma i controlli medici hanno inaspettatamente rivelato che non si è ancora ripreso dal tutto dall’infortunio. Vorremmo che Roberto continuasse la sua corsa al titolo in Thailandia, ma non vogliamo mettere a rischio la sua salute e pertanto rispettiamo la decisione di non farlo correre. Auguriamo a Roberto di riprendersi al più presto in vista del round di Zhejiang in programma a ottobre”.

La squadra ungherese ha appena annunciato che Colciago sarà sostituito dal connazionale Giacomo Altoè, che abbandonerà il team West Coast Racing per questo round. Da segnalare poi che a Buriram il pilota pordenonese e Attila Tassi saranno affiancati dal titolare del team M1RA Norbert Michelisz, che porterà in pista una terza Honda Civic come ha già fatto all’Hungaroring.