Fernando Alonso al rookie test WEC con la Toyota LMP1

Fernando Alonso sembra mantenere quanto detto pochi giorni fa in una sua intervista. Il pilota spagnolo, 2 volte campione del mondo di Formula 1, farà il suo debutto nel WEC durante il rookie test che si svolgerà in Bahrain una settimana dopo l’ononima 6 ore che chiuderà la stagione agonistica. La notizia è stata anche ‘anticipata’ da Autosport che aveva visto il pilota di Oviedo andare nella sede di Colonia al lunedì per le prime prove sul sedile della TS050 Hybrid.

Questo ovviamente conferma la volontà di Alonso di partecipare alla 24 ore di Le Mans e di provare a vincerla, come fece Nico Hulkenberg nel 2015 con la Porsche 919 Hybrid. Questa mossa conferma, indirettamente, anche la partecipazione della Toyota alla Superseason 2018/19 dopo tanti dubbi causati anche dal ritiro della Porsche. Fernando può inoltre contare sul direttore tecnico della casa nipponica Pascal Vasselon, vecchia conoscenza dello spagnolo da quando l’ingegnere francese curava il programma F1 della Michelin.

Assieme ad Alonso ci sarà anche Thomas Laurent, in piena lotta per il titolo nella classe LMP2 con Jarvis e Ho-Pin Tung. Ricordiamo che il pilota attualmente in forze al team McLaren parteciperà anche alla 24 ore di Daytona assieme a Lando Norris e Paul Di Resta a bordo di una Ligier della United Autosports.