Miracolo Villorba Corse, la Dallara #47 scende in pista per il warm up di Le Mans!

Questa è già come fosse una vittoria per la Cetilar Villorba Corse! Il team italiano della LMP2 è riuscita nell’intento di riparare la loro macchina dopo lo spaventoso incidente di giovedì in cui la sospensione posteriore si è rotta a 320 km/h, mandando la vettura in aria e a sbattere violentemente sulle barriere. Fortunatamente il pilota in abitacolo (Giorgio Sernagiotto) è uscito integro dal tremendo incidente. Tuttavia questa sensazione è stata subito rimpiazzata dal timore che la macchina e la scocca della Dallara P217-Gibson fossero irrecuperabili.

Il team si è messo al lavoro nella giornata di venerdì e ha avuto il supporto da parte di tutti gli altri team (anche Toyota si è resa disponibile ad aiutarli) e della stessa Dallara. Il lavoro si è concluso questa mattina con il team che è riuscito a mandare regolarmente da #47 in pista per il warm-up. Un grandissimo lavoro per un miracolo che sa già di vittoria per la Villorba Corse e per i piloti Sernagiotto, Lacorte e Nasr. Ora occhi per la partenza della 24 ore di Le Mans alle ore 15, quando la Dallara del team italiano partirà in 22a posizione, 12a su 20 LMP2.

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)