Svelati gli equipaggi della Ferrari AF Corse

© Ferrari Media Centre

Sam Bird lascia il mondiale endurance causa Formula E, Molina lo sostituisce sulla vettura #71. Confermati Pier Guidi e Calado dopo il trionfo a Le Mans

A poche settimane dal via della sesta stagione del WEC, la Ferrari ha ufficializzato i due equipaggi della AF Corse con la quale disputerà il mondiale nella classe GTE Pro. Sulla 488 numero 51 vengono confermati Alessandro Pier Guidi e James Calado, campioni del mondo nel 2017 e freschi vincitori della 24 ore di Le Mans di quest’anno. Ma i più grandi cambiamenti sono sulla vettura numero 71.

Infatti su quella macchina, insieme al confermato Davide Rigon, non ci sarà Sam Bird alla guida. L’esperto pilota britannico (cui futuri programmi verranno svelati in seguito) lascia il mondiale endurance a favore dell’impegno in Formula E con Virgin. A sostituirlo sarà lo spagnolo Miguel Molina, terzo pilota nella scorsa stagione del WEC e impegnato nelle competizioni Blancpain GT World Challenge America (R.Ferri Motorsport) e Endurance Cup (SMP Racing).

Nella scorsa stagione la Ferrari AF Corse è arrivata seconda in un campionato GT del WEC combattutissimo, nella quale è arrivata dietro solo alla Porsche. Con il ritiro di Ford e BMW, la casa di Maranello punta a riprendersi il trono GT del mondiale endurance nel confronto con Porsche e Aston Martin.

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)