WEC, 6 ore di Silverstone: pole per la Toyota #7

Kamui Kobayashi, Mike Conway e José Maria Lopez conquistano con la Toyota #7 la Pole Position per la 6 ore di Silverstone. I tre piloti sono riusciti ad essere i più veloci delle qualifiche piazzando un 1:36.895 di tempo medio irrangiungibile. Il terzo appuntamento del SuperSeason WEC 2018/19 vedrà le TS050 Hybrid partire davanti a tutti, con la macchina #8 dei vincitori di Le Mans Alonso, Buemi e Nakajima in seconda posizione.

La lotta tra le LMP1 non ibride viene vinta dalla macchina ‘di casa’. La SMP Racing #11 conquista con Jenson Button il terzo posto sulla griglia davanti alle due Rebellion #3 e #1. Quest’ultima sarà priva di Bruno Senna dopo che il braziliano si è infortunato nell’incidente durante le prove di venerdì. Queste tre vetture paiono le favorite per giocarsi il terzo gradino del podio. DragonSpeed in sesta posizione, mentre la ByKolles fa da fanalino di coda della classe in ottava posizione.

Nella LMP2 la Pole va alla Oreca #37 della Jackie Chan DG Racing con i malesi Jaafar, Tan e Jeffri. Il team cinese monopolizza la prima fila di classe con la vettura #38 che partirà davanti alla Alpine #36. In GTE Pro è la Ford a partire davanti a tutti con la GT #66 di Mucke e Pla, dietro abbiamo le due Aston Martin #97 e #95 rinvigorite dal nuovo BoP, Ferrari in 6a e 9a posizione. Nella GTE Am è la Porsche #56 della Project 1 a prendersi il miglior tempo.