WEC – A Fuji vedremo solo una Ginetta LMP1

Dopo aver saltato il round di Silverstone e aver cambiato i propulsori da Mecachrome a AER, la Manor CEFC TRSM Racing è pronta a rimettere la sua Ginetta LMP1 in pista per la 6 ore di Fuji. L’appuntamento nipponico del SuperSeason WEC 18/19 vedrà solo una delle G60-LT-P1 in pista. Il team cinese ha infatti deciso di schierare solo la vettura #6, che sarà pilotata da Oliver Rowland, Alex Brundle e Mike Simpson.

Tra le altre novità per la corsa di Fuji c’è da segnare il ritorno di Pietro Fittipaldi sulla DragonSpeed #10 dopo l’infortunio nel terribile incidente a Spa. Confermata la presenza della ByKolles con Oliver Webb e Rene Binder, mentre in LMP2 ci sarà il ritorno di Jean-Eric Vergne. Il francese, neo-campione Formula E, sostituirà Loic Duval alla TDS Racing #28, con quest’ultimo impegnato nel DTM. Stesso discorso per Augusto Farfus, che lascia il posto sulla BMW M8 GTE #82 a Tom Blomqvist.