WEC, BMW lascia dopo una sola stagione!

La casa bavarese chiuderà il programma WEC della M8 dopo Le Mans, ma continuerà nell’IMSA

Il WEC perde pezzi nella griglia della GTE Pro. Dopo l’addio della Ford GT, ora anche la BMW saluterà il WEC dopo la 24 ore di Le Mans di quest’anno. La casa bavarese aveva debuttato nel mondiale endurance e anche nell’IMSA questa stagione in concomitanza con il lancio della Serie 8, ma alla fine, come previsto dal loro silenzio, la BMW non rinnoverà il proprio programma nel mondiale endurance.

“La 24 ore di Le Mans sarà la nostra ultima gara.”, ha dichiarato Jens Marquardt, capo della BMW Motorsport. “Il WEC non addice alle strategie future che vogliamo prendere, ma la nostra presenza è comunque salvaguardata dal DTM e IMSA. Vogliamo comunque ringraziare il team MTEK per la sua dedizione negli ultimi anni e auguriamo al WEC il meglio per il futuro.”

Attualmente la BMW è ultima nella classifica costruttori GT di questa Superseason ed è l’unico marchio senza vittorie, seppur è andato a podio a Fuji e Sebring. Le due M8 che schiererà a Le Mans saranno guidate da Catsburg/Tomczyk/Eng e Da Costa/Farfus/Krohn. “Rispettiamo la decisione di BMW, però ci sentiamo di dire che avremmo voluto continuare nel WEC.”, il commento del team principal MTEK, Ernest Knoors.

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)