WEC, dal 2019/20 niente cambio gomme e rifornimento simultaneo

Dalla prossima Superseason del WEC i team non potranno più cambiare le gomme e far rifornimento insieme.

Si attende un’altra rivoluzione per le gare del mondiale endurance WEC. Dalla stagione 2019/20 infatti le squadre non potranno più fare insieme rifornimento e cambio gomme. La decisione, presa per rendere più eccitanti e imprevedibili le gare, è stata accettata dalla FIA agli inizi di novembre e verrà ufficializzata al prossimo Consiglio Mondiale del Motorsport.

Questa nuova modifica riporta indietro gli appassionati alla 24 ore di Le Mans del 1994, quando rifornimento e cambio gomme erano due cose distinte. Dopo la corsa venne deciso di unire le due operazioni per velocizzare le soste ai box, ma con i nuovi regolamenti e le limitazioni alle strategie date dal BoP, si è deciso di tornare indietro. Tale cambio incontra anche il consenso dei team dato che i meccanici addetti al cambio gomme potranno fare la differenza nei pit.

Sugli altri cambiamenti annunciati ci sono gli inviti automatici alla Le Mans per i vincitori delle serie regionali come ELMS (4 team), IMSA (2), ALMS (4) e Le Mans Cup (1). Anche i vincitori della passata edizione della 24h (Toyota, Alpine, Porsche, Dempsey-Proton) saranno invitati insieme ai partecipanti del WEC. Inoltre, il prologo della prossima Superseason si terrà a Barcellona (Circuit de Catalunya) il 23 e il 24 luglio 2019.