WEC – Ford, stop al programma GT dopo questa stagione

Dopo 4 anni di gare e due trionfi a Le Mans la casa americana annuncia il ritiro sia dal WEC che dall'IMSA

Era nell’aria da diverso tempo, ma d’altronde il programma della casa ovale americana era di ‘soli’ tre anni, invece degli attuali quattro. Oggi è arrivata l’ufficialità: la Ford chiuderà il suo programma GT sia nel WEC che nell’IMSA dopo quest’anno. Questo vuol dire che la 24 ore di Le Mans di giugno sarà l’ultima gara del bolide gestito dalla squadra Chip Ganassi nel mondiale endurance.

Nella sua più che onorevole carriera, la Ford GT ha collezionato 16 vittorie tra WEC ed IMSA, di cui due vittorie a Le Mans nel 2016 e nel 2017. Per l’ultima gara di quest’anno, il marchio americano schiererà quattro macchine da Chip Ganassi più una da Keating Motorsports nella GTE Am.

Alcune voci dicono che il pensionamento della GT possa essere collegato all’intenzione da parte della Ford di competere nella classe DPi dell’IMSA con un nuovo prototipo. Dall’altra la casa americana osserva dalla finestra del WEC anche la nuova classe Hypercar che dal 2020/2021 sostituirà le LMP1.