WEC – Qualifiche Spa: Pole e record per Conway sulla Toyota!

Ancora una prima fila tutta nipponica, nella GTE Pro la Ford parte davanti a tutti

Stavolta il gran protagonista di oggi nelle qualifiche WEC di Spa è stato Mike Conway. Il britannico ha portato la sua Toyota a fare il giro record della pista belga in 1:53.683, per un tempo medio finale di 1:53.747 che vale la Pole per la TS050 #7. Conway, Kobayashi e Lopez partiranno così davanti alla vettura gemella di Buemi, Nakajima e Alonso (oggi ai box), secondi sulla griglia di partenza.

La sessione di qualifica, nonostante il tempo incerto di Spa, si è rivelata asciutta e ha permesso ai piloti di spingere al massimo. Anche tra le LMP1 non ibride, dove ad aver avuto la meglio è stato la SMP Racing #17 di avere la meglio sulla Rebellion #3 per aprire la seconda fila. L’idolo locale Stoffel Vandoorne partirà quinto con la SMP Racing #11, davanti alla Rebellion #1. L’ultima della classe, la ByKolles #4 (al debutto con i propulsori Gibson), è molto indietro, in 12a posizione.

La Ford GT #67 di Priaulx e Tincknell in Pole per la classe GTE Pro. (c) Ford Perfomance

Nella LMP2 è netta la supremazia della Oreca G-Drive #26 (2:00.674)che con Jéan-Eric Vergne partirà domani dalla Pole Position. Dietro ci sono le due macchine della Jackie Chan DG Racing. La Ford si aggiudica con 2:12.885 la Pole della GTE Pro con la GT #67 di Priaulx e Tincknell. A seguire la Aston Martin #97 e la BMW #82, mentre le due Ferrari AF Corse #51 e #71 chiudono lo schieramento per la classe. In GTE Am, invece, è della TF Sport il miglior tempo in 2:16.061 con la Vantage #90.

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)