WEC, United Autosports disputerà la stagione 2019/2020!

Comincia con il botto l’anno 2019 del WEC. Nella prossima stagione infatti ci sarà il debutto della United Autosports, che proprio oggi ha annunciato il suo programma per il 2019/20. Il team anglo-americano, che disputa l’IMSA e l’ELMS, correrà con la Ligier LMP2 guidata dai piloti Phil Hanson e Filipe Albuquerque. La squadra ha fatto la sua comparsa nella 24 ore di Le Mans di quest’anno, portando Juan Pablo Montoya al podio di classe dopo le squalifiche post-gara che hanno riguardato sopratutto la vincitrice G-Drive.

“Siamo lieti di annunciare il nostro ingressio nel mondiale WEC 2019/20.”, le prime parole del boss Zak Brown. “Era un nostro obiettivo da tanto tempo, ma volevamo aspettare che tutti i tasselli del puzzle combaciassero per entrare al momento giusto. Abbiamo sviluppato una grande relazione con i nostri piloti ed essi formano una fantastica coppia. Siamo ancora alla ricerca di un terzo pilota, ma siamo eccitati per vedere cosa ci riserverà il 2019.”

Soddisfatto anche Gerard Neveu, CEO del WEC: “Siamo onorati di dare benvenuto ad un team di alto calibro come l’United Autosports al mondiale endurance. Conosciamo bene questa squadra ed è davvero bello vedere la loro crescita dalla ELMS e i successi che hanno ottenuto in questi anni. Siamo certi che tutto il paddock darà loro il benvenuto per la stagione 2019/2020.”

 

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)