WEC, Vandoorne con SMP Racing per Spa e Le Mans!

Il pilota belga sostituirà Button sulla BR1 #11 per gli ultimi due round della stagione 18/19

Stoffel Vandoorne approda nel WEC. Il pilota belga, reduce dal suo primo podio in Formula E a Roma con HWA, sostituirà Jenson Button nella SMP Racing, andando a guidare la BR1 #11 LMP1 per gli ultimi due round della Superseason WEC a Spa e Le Mans. Inizialmente doveva essere Brendon Hartley a correre al posto del britannico, ma il neozelandese ha preferito lasciare il posto a Stoffel causa altri impegni. Insieme a lui, confermatissimi i due esperti russi Vitaly Petrov e Mikhail Aleshin sulla BR1 #11.

“Sono davvero lieto di unirmi alla SMP Racing per correre il mio round di casa e la leggendaria 24 ore di Le Mans.”, il commento del 27enne belga. “Le LMP1 sono macchine molto perfomante e vicine alle attuali Formula 1. Non vedo l’ora di riunirmi al team con cui ho vinto il titolo nella GP2 (ART). Inoltre sarà bello condividere il lavoro di sviluppare la BR1 con due piloti esperti come Petrov e Aleshin.”

La chiamata di Vandoorne corrisponde al fatto che la moglie di Button sia in dolce attesa. Questo il motivo per il quale Jenson ha deciso di non disputare la 24 ore di Le Mans. “Mi è piaciuto correre e salire sul podio con questo team, ma preferisco passare due settimane a casa con mia moglie piuttosto che a Le Mans. La decisione è stata facile, anche perchè penso che attualmente la Toyota sia imbattibile.”

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)