Ecco il calendario provvisorio del WRC 2017

Il Consiglio Mondiale della FIA ha deliberato il calendario provvisorio del WRC 2017, calendario che probabilmente diventerà definito il 30 novembre, quando il consiglio si riunirà nuovamente a Vienna.
Sono stati confermati 12 appuntamenti, ma probabilmente se ne aggiungeranno degli altri per il secondo semestre dell’anno 2017, con Turchia, Polonia e Cina che scalpitano per entrare o rientrare in calendario.

Confermato anche il Cambio del computo del Punteggio, ogni costruttore potrà iscrivere da 2 a 3 vetture ad ogni rally, senza nominare chi potrà prendere punti valdi per il titolo costruttori, perchè ad ogni rally saranno le due migliori vetture in classifica a prendere punti.
Approvato anche il campionato per piloti privati, la Privateer’s Cup, che si disputerà con piloti non ufficiali al volante di vetture omologate per la stagione 2016 e quindi normali WRC. Proprio nell’ambito del campionato privati potremmo rivedere in pista le VW Polo WRC 2016.
Cambia anche il regolamento per l’assegnazione della superlicenza, che sarà ottenuta solo dai piloti P1 (e quindi prioritari) iscritti dai team ufficiali per poter pilotare le nuove vetture WRC Plus omologate per il 2017.

Sarà rivista anche la tanto contestata procedura di partenza, che sembra possa cambiare seguendo due potenziali schemi: il primo, proposto dall’ex campione Walter Röhrl, prevede l’istituzione di una Qualification Stage utile per definire l’ordine di partenza, il secondo, proposto da VW ed Ogier prima del ritiro della casa tedesca, prevede che nella prima tappa si parta secondo la classifica del campionato, nella seconda tappa si partirà secondo l’ordine di classifica della prima tappa (ma inversi solo per i piloti prioritari) e nella terza tappa si partirà con ordine inverso per tutti i piloti.

Calendario provvisorio WRC 2017

Montecarlo 18/22 gennaio (qui il programma del Rally di Montecarlo 2017)
Svezia 10/12 febbraio
Messico 10/12 marzo
Tour de Corse 7/9 aprile
Argentina 28/30 aprile
Portogallo 19/21 maggio
Italia-Sardegna 9/11 giugno
Date da definire :
Finlandia, Germania, Spagna, Gran Bretagna, Australia.