Mikkelsen vince il Rally d’Australia!

Andreas Mikkelsen ha vinto il Rally d’Australia, conquistando la sua terza vittoria in carriera e la quarantaduesima vittoria per la Volkswagen Polo WRC.
Il finlandese ha preceduto Ogier, ma questa vittoria non gli è bastata per conquistare il secondo posto in classifica, visto che Thierry Neuville, arrivato terzo in questo Rally, è riuscito a conservare la seconda posizione in classifica generale.

L’addio della Volkswagen quindi, è arrivato nel migliore dei modi, con una doppietta e con ben 13 speciali vinte, tra cui la power stage. E’ stato Ogier a vincere le ultime due spieciali, ma non è riuscito a raggiungere Mikkelsen in classifica, visto che il norvegese ha solo dovuto gestire il suo vantaggio.
Alla festa Volkswagen è mancato quindi solamente Jari-Matti Latvala: il finlandese ha rotto una sospensione nella PS1, mettendo subito in salita la sua gara. Alla fine ha chiuso in nona posizione in rimonta, portando comunque a casa qualche punticino.

Terzo posto, come già detto per Thietty Neuville, che ha conquistato il secondo tempo nella Power Stage, che gli è valso altri due punti.
Sicuramente, per la prossima stagione, il belga sarà uno dei piloti più accreditati per la conquista del titolo, vista l’assenza delle Volkswagen e visto che lui sarà un pilota P1.

Per la quarta posizione si sono a lungo sfidate le due Hyundai i20 WRC, con Paddon che ha preceduto Sordo di appena 1,6 secondi.

Sesta posizione per Mads Osteberg, seguito da Ott Tanak. I due piloti sono riusciti a portare le due Ford Fiesta RS WRC in due posizioni di tutto rispetto con grandi sforzi.
Ottava posizione per Esapekka Lappi, che conquista anche il titolo di campione del mondo WRC2 al volante della sua Skoda Fabia R5.

Decima posizione per l’italiano Lorenzo Bertelli, che con la sua Ford Fiesta RS WRC si porta a casa un buon punto iridato. Per lui questa è un ottima chiusura di stagione dopo un campionato molot travagliato.

Credit photo: sutton-images.com