Rally Germania: Seconda vittoria dell’anno per Tänak, sorprendente 2º posto per Mikkelsen!

Ott Tänak conquista il Rally ADAC di Germania e archivia la sua seconda vittoria di carriera e della stagione dopo quella ottenuta in Sardegna. Una grandissima prova per l’estone della M-Sport che ha guadagnato un grande vantaggio nelle prime 2 giornate condizionate dal meteo, permettendogli così di gestire senza problemi nelle prove finali.

Secondo posto a 16.4 secondi per colui che possiamo definirlo la sorpresa del week-end Andreas Mikkelsen. Sull’asfalto tedesco il norvegese della Citroen si è subito trovato a suo agio con la C3 e si è reso protagonista di una gara sicuramente di livello, che lo rilancerà per la stagione e anche per il futuro.

Terza posizione e 2 punti bonus nella Power Stage per il leader Sébastien Ogier che torna sul podio e lo fa con una prova a tratti non perfetta e a tratti anche fortunata, ma sicuramente meritevole. Ora il francese è tornato solo al comando con 17 punti di vantaggio su un Thierry Neuville che non riesce neanche a guadagnare punti nella PS21 (vinta da Dani Sordo).

4º posto per la Toyota di un ottimo Juho Hänninen, 5º Craig Breen, a seguire un Elfyn Evans che perde 2 posizioni nell’ultima giornata. Settima posizione per Jari-Matti Latvala, 8º Hayden Paddon, 9º l’idolo di casa Armin Kremer.

A chiudere la Top 10 c’è Eric Camilli che vince nella WRC2 con 48 secondi di vantaggio su Jan Kopecky. Pontus Tidemand chiude il podio di classe al 12º posto complessivo, il nostro Simone Tempestini chiude nella sesta posizione di categoria (15º complessivo). Nella WRC3/JWRC è il tedesco Tannert a prendersi la vittoria con il nostro Brazzoli che è rimasto giù dal podio (4º della classe, 40º complessivo).