Rally Sardegna: Neuville batte Ogier e vince per 7 decimi di secondo!

Che finale pazzesco! Al termine di un duello giocato sul filo dei millesimi è Thierry Neuville a trionfare al Rally Sardegna. Una vittoria meritatissima per il belga della Hyundai che riesce a battere il rivale Sébastien Ogier di soli 7 decimi di secondo! Si tratta del terzo trionfo stagionale di Neuville dopo quelli in Svezia e Portogallo ed è arrivato dopo una super rimonta che è partita dal sabato ed è finita alla Power Stage, che ha vinto (5 punti bonus).

Per Sébastien Ogier è un secondo posto che lo fa andare via dalla Sardegna a testa alta. Il francese della Ford M-Sport aveva sfruttato le condizioni miste delle prime speciali per far valere le sua abilità. Purtroppo, quando il meteo si è stabilizzato, non è riuscito a tenersi davanti alla furia belga di Neuville. E ora questo è un risultato che può essere chiave per il campionato. Seppur siamo solo a metà stagione, ora Neuville conduce con 149 punti, con +27 di vantaggio su Ogier.

Passando alle altre posizioni, l’ultimo gradino del podio va ad un Esapekka Lappi bravo quanto fortunato. Bravo perchè comunque si è messo sempre in luce ‘nel gruppo degli altri’ e fortunato perchè ha visto il suo compagno Jari-Matti Latvala fuori dai giochi dopo aver avuto problemi all’alternatore nel trasferimento al sabato. Un terzo posto che è comunque un buon risultato sia per Lappi che per Toyota nel loro percorso.

In quarta posizione troviamo la seconda Hyundai con il neozelandese Hayden Paddon, al quinto posto abbiamo la prima Citroen con Mads Ostberg. Segue al sesto posto il compagno di squadra irlandese Craig Breen, mentre in settima e ottava posizione troviamo appunto le due altre Yaris di Jari-Matti Latvala e Ott Tanak (3 punti alla PS).

Per il 9° posto abbiamo il vincitore della WRC2 Jan Kopecky, autore di una grande prova con la Skoda del team ufficiale che arriva davanti alla Ford Fiesta WRC Plus di Teemu Suninen, cui chiude la Top 10. E’ doppietta per Skoda Motorsport con Ole Christian Veiby che chiude in seconda posizione di classe (12° complessivo) dopo una grande rimonta.

Chiude il podio della WRC2 il francese su Hyundai Nicolas Ciamin. Il nostro Fabio Andolfi chiude il suo Rally di casa in quarta posizione dopo una buona prova sulla Skoda dell’ACI Team Italia WRC. Ora appuntamento al 26/29 luglio con il celebre e prestigioso Rally di Finlandia.

TOP 8 CLASSIFICA PILOTI WRC 2018