UFFICIALE: Mikkelsen insieme a Hyundai per i prossimi 2 anni

Prima i colori della Skoda nella WRC2, poi l’accordo con Citroen per alcuni rally e ora l’altro ‘trasloco’ verso Hyundai. Il 2017 di Andreas Mikkelsen è stato parecchio movimentato, ma da qui in poi la strada diventerà chiara. Perchè oggi è arrivata l’ufficialità del matrimonio tra Mikkelsen e la Hyundai per le prossime due stagioni del WRC (quindi fino al 2019). Ma non avevamo mai pensato che l’accordo di quest’anno fosse una cosa da poco, visti i tanti test fatti dal norvegese sulla i20 R5, la vettura della casa sudcoreana per il prossimo mondiale WRC2.

“Sono molto grato alla Hyundai per questa grande opportunità che mi ha offerto, sono entusiasta di esser al via deì Mondiali 2018 e 2019 con un top team.” – ha commentato il pilota ex-Volkswagen – “Ho già testato la vettura in vista del mio debutto in Spagna, trovando subito il giusto feeling con vettura, meccanici e tutta la squadra. Ora posso competere per vincere il titolo piloti, ma sopratutto per portare a casa il titolo costruttori”. I 3 piloti regolari di questa stagione (Neuville-Sordo-Paddon) hanno tutti un contratto in scadenza per il 2018, quindi vuol dire che per il prossimo anno potremmo vedere quattro i20 WRC Plus per una super line-up.

“Andreas è uno di quei pochi piloti che riescono ad adattarsi rapidamente alle nuove realtà.” – ha spiegato il direttore del team Michel Nandan“Siamo felici di averlo a bordo a tempo pieno per due stagioni complete. Ha già avuto la possibilità di sperimentare la i20 WRC nel test, e ci ha fornito feedback positivi e utili. Ha anche avuto modo di provare la nostra i20 R5, il che ha consentito a lui di integrarsi in tutte le aree del nostro team. Non vediamo l’ora di vederlo in azione come pilota Hyundai Motorsport.” Intanto quest’ultima ha annunciato anche il giovane finlandese Jari Huttunen per vestire i colori ufficiali della Hyundai nella WRC2 dal 2018.