WRC – Hyundai scarica Nandan, al suo posto arriva Andrea Adamo!

Comincia con il botto il 2019 della WRC. La Hyundai, reduce da due secondi posti in altrettanti anni, ha scaricato il team principal Michel Nandan. Il monegasco, che ha assunto il ruolo da quando la squadra ha debuttato nel mondiale, ha portato la squadra di Alzenau a contendersi il titolo per ben due volte negli ultimi due anni.

Purtroppo in entrambi i casi sono tornati a mani vuote. E la casa sudcoreana, che quest’anno ha quasi l’obbligo di vincere, ha ritenuto necessario il cambiamento. “Abbiamo annunciato un cambio nel nostro organigramma per la prossima stagione di WRC. Il team principal Michel Nandan lascia il team dopo 6 anni.”, recita il comunicato integrale.

“Hyundai Motorsport vuole ringraziare Michel per il suo significativo contributo alla crescita del team e al suo sviluppo nei sei anni appena trascorsi. Inoltre gli augura tutto il meglio per il suo futuro”. Al suo posto arriva il nostro Andrea Adamo.

L’ingegnere italiano ha messo la sua firma nella costruzione e nello sviluppo della i30 N TCR, la vettura che ha conquistato entrambi i titoli nel WTCR con il nostro Gabriele Tarquini e la YMR (il team di Yvan Muller). Ci sarà quindi un pò di italianità nel WRC 2019, con la speranza nostra (e quella dei vertici Hyundai) che Adamo riesca a rendere la i20 vincente, così da portare ad Alzenau il tanto agognato mondiale.

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)