WRC: Meeke-Toyota, manca solo l’ufficialità! Lappi verso la Citroen

E' in dirittura d'arrivo il ritorno nel mondiale del nord irlandese con la Toyota, mentre Lappi è a sua volta vicino all'approdo in Citroen

Oltre ad Ogier in Citroen, la stagione 2019 presenterà altre grandi novità per lo schieramento di team e piloti. E questi riguardano la Toyota, che pare abbia ingaggiato Kris Meeke per il 2019. Motorsport.com da infatti già per firmato l’accordo che legherà il nord irlandese alla casa nipponica per il prossimo anno.

Meeke ha perso il posto quest’anno in Citroen proprio a causa dei suoi numerosi incidenti, tra cui l’ultimo pauroso in Portogallo. Adesso però il pilota capace di vincere l’anno scorso in Messico e Spagna avrà una nuova chance per tornare nel mondiale rally da protagonista. Anche perché la Yaris in questo momento è la macchina più performante del lotto. A fargli spazio nel team giapponese sarà Esapekka Lappi, che a sua volta andrebbe proprio alla Citroen.

Il giovane finlandese ha fatto il suo debutto 1 anno e mezzo e nel corso di queste stagioni ha regalato comunque grandi gare, compresa la vittoria in Finlandia l’anno scorso. D’altro canto però la Toyota ha già nella sua line-up due piloti fortissimi come Ott Tanak, in lotta per il titolo quest’anno, e Jari-Matti Latvala, con quest’ultimo che rinnoverà molto probabilmente per un altro anno.

A conferma di queste voci c’è il boss del team nipponico Tommi Makinen che aveva dichiarato non poco tempo fa che Meeke era in lizza insieme a Breen per la terza Yaris. Quindi l’annuncio di Kris Meeke alla Toyota potrebbe quindi essere anche questione di giorni. Mentre per quello di Esapekka Lappi alla Citroen si ipotizza per il 18 ottobre, quando si terrà il Salone dell’Automobile di Parigi.