WRC, Rally Portogallo: Tanak conduce la tripletta Toyota dopo il Day 1

L’estone comanda dopo la prima giornata portoghese, problemi tecnici per Sordo e Loeb

Il Rally Portogallo comincia sotto il segno delle Toyota. Ott Tanak infatti comanda una tripletta Yaris davanti ai suoi compagni Jari-Matti Latvala e Kris Meeke, distanziati dall’estone di 17.3 e 22.8 secondi. Una grande prima giornata per la casa giapponese che però è stata favorita anche dai problemi affidabilità della Hyundai, che nella SS3 ha perso sia Sordo  (leader dopo due speciali) che Loeb.

Comunque c’è chi proverà a contrastare il dominio Toyota in Portogallo. Essi sono proprio i due rivali di Tanak nel mondiale Thierry Neuville e Sébastien Ogier, in quarta e quinta posizione distanti pochi secondi. La sensazione è che già da domani i due rappresentanti di Hyundai e Citroen proveranno ad attaccare le posizioni da podio.

Più lontano al sesto posto c’è Teemu Suninen con la Ford, a seguire il suo compagno Gus Greensmith in settima posizione. Ottavo posto per Esapekka Lappi, in nona posizione abbiamo il leader della WRC2 Ole Christian Veiby con la Volkswagen. Chiude la top 10 il ceco Jan Kopecky, primo nella classe WRC2Pro con la Skoda.

About the Author

Andrea Mattavelli
Nato a Gallarate (Varese), classe 1995, appassionato di corse e del motorsport dall'epoca Schumacher-Ferrari. Cresciuto con la Formula 1, ora appassionato di tutte le varie categorie dell'automobilismo (inclusa la Formula E) ;)