WTCR – Nurburgring: Muller torna al successo in Gara 1, Tarquini OUT!

2 anni dopo Giappone 2016 (WTCC), Yvan Muller ritrova il successo in Gara 1 del WTCR al Nordschleife. Decisiva per il francese la partenza in cui ha beffato il poleman Thed Bjork, suo compagno di squadra (YMR). Lo svedese ci proverà nel finale, ma si dovrà accontentare del secondo posto. Sempre alla partenza ci saranno tanti tocchi: Tarquini fa girare Guerrieri, la Honda di Ehrlacher si gira e le macchine si aprono a ventaglio per evitarlo.

Purtroppo dobbiamo registrare il primo zero della stagione proprio per Gabriele Tarquini. Il ‘Cinghiale’ è protagonista dopo il lunghissimo rettilineo del Nordschleife di un lungo all’ultima curva con tanto di bloccaggio e toccata al muro. Gara finita al primo giro con la speranza di riscattarsi già da domani. Insieme all’italiano si ritirano anche Esteban Guerrieri, Frederic Vervisch e David Szabo (non partito).

Abbiamo la Volkswagen sul podio dopo che Rob Huff l’ha spuntata su Norbert Michelisz per il terzo posto. Il titolo di ‘primo degli altri’ va a Jean-Karl Vernay seguito dalla wild-card Rene Rast, partito indietro per penalità dopo le qualifiche. In settima posizione c’è Gordon Shedden, poi Pepe Oriola all’8° posto spuntandola al photo-finish su Tom Coronel e Benjamin Lessennes. Alfa Romeo 15a con Fabrizio Giovanardi.