WTCR Zandvoort – Guerrieri trionfa in Gara 2, davanti a Leuchter e Kristoffersson!

L’argentino della Honda è il protagonista in una gara veramente statica e avara di colpi di scena. Buona prova anche per Catsburg e Azcona, che chiudono in Top 5. Tarquini chiude a punti, mentre le Alfa Romeo sono ancora in difficoltà.

Esteban Guerrieri conquista una vittoria importante per il titolo di campione, imponendosi al termine di una Gara 2 noiosa. L’argentino chiude davanti alle due Volkswagen Golf GTI di Leuchter e Kristoffersson, che conquista il primo podio stagionale.

Nicky Catsburg, pilota Hyundai, chiude in quarta posizione davanti alla Cupra di Azcona e ai compagni Farfus e Michelisz. A seguire abbiamo Ehrlacher e Muller, con Girolami che chiude la Top 10 con l’altra Honda Civic.

Rob Huff conclude undicesimo con la terza Volkswagen Golf, mentre Thed Björk perde quattro posizioni dopo uno scatto decisamente infelice. Gara sudata anche per Gabriele Tarquini che riesce comunque a classificarsi in tredicesima posizione, precedendo Panis e Vernay.

Continuano le difficoltà per le Alfa Romeo: Kevin Ceccon recupera qualcosa chiudendo ventesimo, mentre Ma Qing Hua è ultimo.